24Marzo.it
24marzo Onlus
Chi siamo
Statuto
Attività 2019
Attività 2018
Attività 2017
Attività 2016
Attività 2015
Attività 2014
Attività 2013
Attività 2012
Attività 2011


Processi in corso
Appello CONDOR
Sentenza CONDOR
Processo CONDOR
Vittime, avvocati e imputati
Preliminari CONDOR
Processo MALATTO

Processi 1999-2011
Processo PODLECH
Processo MASSERA
Preliminari MASSERA
Comitato MASSERA
Cassazione ESMA
Appello ESMA
Processo ESMA
Processo RIVEROS
Padre TEDESCHI

Con "Abuelas de Plaza de Mayo"
Uffici, telefoni, indirizzi
Promotori ed aderenti
Film "La vida de Estela"

Arte e Memoria
"IDENTIDAD DESAPARECIDA"
"AUSENCIAS"
"DISEGNI SUI GIORNALI"
"AYOTZINAPA"

24marzo Edizioni
"ESTELA", biografia di E.Carlotto
"Note a margine..."
"I ragazzi dell'esilio"
"Una voce argentina..."
"Buscando a Manuel"
"Il silenzio sopra le parole"
Catalogo
E-book
Distribuzione
"Vite senza corpi"


Log In
Username

Password





Centro Mastinu - Marras

Mastinu
Il “Centro di documentazione e di iniziativa per la difesa dei diritti umani” - Onlus, patrocinato della Regione Sardegna, nasce con l’ intento di onorare la memoria di Martino Mastinu e Mario Bonarino Marras, originari di Tresnuraghes e “desaparecidos” durante l’ultima dittatura militare in Argentina (1976-1983).

Il Centro, inaugurato il 27.11.2005, pone fra le sue finalità quella di curare lo studio e la divulgazione degli atti relativi al processo di Roma, chiusosi nel 2004 con la condanna definitiva in Cassazione per i militari argentini colpevoli di crimini contro l’umanità.

Fra le vittime della repressione di cui si è occupato il Tribunale italiano, anche il giovane leader sindacale Martino Mastinu, operaio dei cantieri navali di Astarsa, Tigre. Fu rapito, torturato e scomparve nel famigerato Campo de Mayo nel 1976, al termine di una lunga stagione di lotte iniziata due anni prima e sfociata nell’occupazione dei cantieri e nell’avvio di trattative con i governi di Campora e di Perón.

Oltre alla ricostruzione della figura di Martino Mastinu, il Centro di Documentazione e di Iniziativa di Tresnuraghes vuole contribuire a mettere in luce l’opera meritoria di quanti, “sardi nel mondo”, hanno saputo esprimere alti valori di socialità e di solidarietà umana in ogni Continente, costruendo in condizioni di estrema difficoltà “fatti” notevoli e meritori di cooperazione sociale, di difesa della dignità e dei diritti universali della persona umana.

Il Centro propone progetti per agevolare l’attività di studio e di ricerca, soprattutto in rapporto con l’Università sarda, sui materiali e sui temi specifici indicati nel suo Statuto e più in generale, sui temi della cooperazione solidale, sullo sviluppo umano a livello locale, sulla costruzione di una cultura di pace e di eque interrelazioni di cooperazione e di scambio fra Sardegna e altre Regioni e popoli del mondo; attiva infine relazioni e convenzioni di collaborazione con altre organizzazioni umanitarie, facendosi interprete di iniziative in materia di cooperazione solidale nei paesi in via di sviluppo ed in particolare in America Latina.

Contatti

Website: http://www.cedocmastinumarras.org/
E-mail: cedoc.mastinumarras@tiscali.it
Cel: 334 6214120 - 393 9720903


 Versione stampabile


Diritti umani in Argentina
Organismi storici
- Madres
- Abuelas
- Familiares
- M.E.D.H.
- C.E.L.S.
- A.P.D.H.
- Liga
- Serpaj


Processo Mastinu in Argentina

Cerca