24Marzo.it
24marzo Onlus
Chi siamo
Statuto
Attività 2019
Attività 2018
Attività 2017
Attività 2016
Attività 2015
Attività 2014
Attività 2013
Attività 2012
Attività 2011


Processi in corso
Appello CONDOR
Sentenza CONDOR
Processo CONDOR
Vittime, avvocati e imputati
Preliminari CONDOR
Processo MALATTO

Processi 1999-2011
Processo PODLECH
Processo MASSERA
Preliminari MASSERA
Comitato MASSERA
Cassazione ESMA
Appello ESMA
Processo ESMA
Processo RIVEROS
Padre TEDESCHI

Con "Abuelas de Plaza de Mayo"
Uffici, telefoni, indirizzi
Promotori ed aderenti
Film "La vida de Estela"

Arte e Memoria
"IDENTIDAD DESAPARECIDA"
"AUSENCIAS"
"DISEGNI SUI GIORNALI"
"AYOTZINAPA"

24marzo Edizioni
"ESTELA", biografia di E.Carlotto
"Note a margine..."
"I ragazzi dell'esilio"
"Una voce argentina..."
"Buscando a Manuel"
"Il silenzio sopra le parole"
Catalogo
E-book
Distribuzione
"Vite senza corpi"


Log In
Username

Password





María Emilia Islas Gatti de Zaffaroni

María Emilia Isla Gatti de Zaffaroni
María Emilia Islas Gatti de Zaffaroni - (11/04/1953, Montevideo, Uruguay). Sequestrata a Vicente López, Provincia di Buenos Aires il 27 settembre 1976, insieme suo marito Jorge Zaffaroni e sua figlia Mariana, di 18 mesi. Erano militanti del PVP. Sono stati deportati in “Automotores Orletti”. Mariana è stata appropriata da parte di un agente del SIDE, e nel 1992 ha ricuperato la sua identità. María Emilia e suo marito sono ancora desaparecidos.

Imputati per l'omicidio Islas

- Arab Fernández, José Ricardo
- Blanco, Juan Carlos
- Gavazzo Pereira, José Horacio "Nino"
- Mato Narbondo, Pedro Antonio
- Maurente Mata, Luis Alfredo
- Medina Blanco, Ricardo José
- Ramas Pereira, Ernesto Avelino
- Sande Lima, José
- Silveira Quesada, Jorge Alberto
- Soca, Ernesto
- Vázquez Bissio, Gilberto


 Versione stampabile


Diritti umani in Argentina
Organismi storici
- Madres
- Abuelas
- Familiares
- M.E.D.H.
- C.E.L.S.
- A.P.D.H.
- Liga
- Serpaj


Processo Mastinu in Argentina

Cerca