Parti processo CONDOR


La legge è uguale per tutti
Processo CONDOR
Procedimento penale n. 31079/05
R.G.N.R. n. 19356/05 contro “Garcia Meza, Luis”
Tribunale di Roma
Aula 10 GUP - Piazzale Clodio - ROMA

GUP: Dott. Alessandro ARTURI - PM: Dott. Giancarlo CAPALDO

Ultima udienza preliminare:
Venerdì 6 febbraio 2015 - Ore 10.00

Normativa applicata
>>>
- Art. 8 c.p. Delitto politico commesso all'estero
- Art. 11 c.p. Rinnovamento del giudizio
- Art. 575 c.p. Omicidio
- Art. 577 c.p. Altre circostanze aggravanti. Ergastolo
- Art. 110 c.p. Pena per coloro che concorrono nel reato
- Art. 81 c.p. Concorso formale. Reato continuato
- Art.420 c.p.p. Costituzione delle parti
- Art.420 quater c.p.p. Contumacia dell’imputato
- Art.420 quinquies c.p.p. Assenza e allontanamento volontario dell’imputato


Equipo Nizkor
Richiesta di Rinvio a giudizio (35 imputati) >>>

Avviso di fissazione dell'Udienza preliminare >>>


Avvocati di parte civile

- Maurizio Greco per la Presidenza del Consiglio dei Ministri
- Luca Ventrella per la Presidenza del Consiglio dei Ministri
- Fabio Maria Galiani per lo Stato della R.O. dell'Uruguay e per i casi Dossetti e García Ramos (Uruguay)
- Antonello Madeo per il "Frente Amplio", il "Partito Democratico" e per i casi D'Elia, Gambaro, Borelli e Casco (Uruguay)
- Danilo Leva per il caso gambaro (Uruguay)
- Giancarlo Maniga per i casi Banfi, Giordano (Uruguay), Viñas, Landi (Argentina) e Venturelli (Cile), la Regione Emilia-Romagna e il sindacato CGIL
- Arturo Salerni per i casi Recagno, Bellizzi, Rio Casas, Moyano (Uruguay), Montiglio e AFDD (Cile), Stamponi, Campiglia (Argentina) e ASOFAMD (Bolivia)
- Marcello Gentili per il caso Venturelli (Cile)
- Mario Angelelli per i casi Gatti, Giordano, Sanz (Uruguay) e Donato (Cile)
- Andrea Speranzoni per i casi Maino, Montiglio (Cile), Sobrino, Artigas (Uruguay) e per il Partito Comunista di Chile e il sindacato CISL
- Simona Filippi per i casi Maino (Cile), Artigas e Islas (Uruguay)
- Nicola Brigida per il caso Montiglio (Cile) e il sincìdacato UIL
- Ernesto Magorno (sost. Massimiliano Riga) per il caso Bellizzi (Uruguay)
- Alicia Mejía per il caso Donato (Cile), Banfi, Sobrino e Sanz (Uruguay)
- Marta Lucisano per il caso Donato (Cile) e Sanz (Uruguay)
- Dario Piccioni (sost. Mariana Marinó) per il caso Donato (Cile)
- Gianluca Luongo per il caso Donato (Cile)
- Andrea Ramadori per il caso Sanz (Uruguay)
- Paolo Sodani per il caso Arnone (Uruguay)
- Lucio Romualdo per la Regione Calabria (caso Bellizzi)
- Enrico Maggiore per Roma Capitale (caso Recagno)
- Alessia Liistro per i casi Stamponi (Argentina) e Gómez Rosano (Uruguay)
- Martina Felicori per il caso Campiglia (Argentina)


Vittime
Argentini

Sequestrati in Bolivia:
- Luis Stamponi

Sequestrati in Paraguay:
- Alejandro José Logoluso Di Martino
- Dora Marta Landi

Sequestrati in Brasile:
- Lorenzo Ismael Viñas Gigli
- Horacio Domingo Campiglia

Cileni

Sequestrati in Cile:
- Juan Bosco Maino Canales
- Juan José Montiglio Murúa
- Jaime Patricio Donato Avendaño
- Omar Venturelli Leonelli

Uruguaiani

Sequestrati in Argentina:
- Daniel Alvaro Banfi Baranzano
- Andrés Humberto Bellizzi Bellizzi
- Héctor Orlando Giordano Cortazzo
- Gerardo Francisco Gatti Antuña
- Armando Bernardo Arnone Hernández
- Edmundo Sabino Dossetti Techeira
- Ileana Sara María García Ramos de Dosetti
- Yolanda Iris Casco Ghelpi de D'Elia
- Julio César D'Elia Pallares
- Raúl Edgardo Borrelli Cattaneo
- Raúl Gambaro Nuñez
- María Emilia Islas Gatti de Zaffaroni
- Juan Pablo Recagno Ibarburu

Uruguaiani (solo contro Troccoli)

Sequestrati in Argentina:
- Alberto Corchs Laviña
- Elena Paulina Lerena Costa de Corchs
- Alfredo Fernando Bosco Muñoz
- Guillermo Manuel Sobrino Berardi
- Gustavo Alejandro Goycochea Camacho
- Graciela Noemi Basualdo Noguera de Goycochea
- María Antonia Castro Huerga de Martínez
- José Mario Martínez Suárez
- Aída Celia Sanz Fernández
- Elsa Haydee Fernández Lanzani de Sanz
- Atalivas Castillo Lima
- Miguel Ángel Río Casas
- Eduardo Gallo Castro
- Gustavo Raúl Arce Viera
- Juvelino Andrés Carneiro Da Fontoura Gularte
- Carolina Barrientos Sagastibelza de Carneiro (argentina-uruguaiana)
- Carlos Federico Cabezudo Pérez
- María Asunción Artigas Nilo de Moyano
- Alfredo Moyano Santander (argentino-uruguaiano)
- Célica Élida Gómez Rosano

Imputati
Boliviani

- García Meza Tejada, Luis
- Arce Gómez , Luis

Cileni

- Aguirre Mora, Daniél
- Arellano Stark, Sergio Víctor
- Contreras Sepúlveda, Juan Manuel Guillermo
- Espinoza Bravo, Pedro Octavio
- Luco Astroza, Carlos
- Moren Brito, Marcelo Luis Manuel
- Moreno Vásquez, Orlando
- Ramirez Pineda, Luis Joaquín
- Ramírez Ramírez, Hernán Jerónimo
- Ahumada Valderrama, Rafael
- Vásquez Chauan, Manuel Abraham

Peruviani

- Martínez Garay, Martín
- Morales-Bermúdez Cerruti, Francisco
- Richter Prada, Pedro
- Ruiz Figueroa, Germán

Uruguaiani

- Alvarez Armellino, Gregorio Conrado
- Arab Fernández, José Ricardo
- Blanco, Juan Carlos
- Chávez Dominguez, Ricardo Eliseo
- Gavazzo Pereira, José Horacio "Nino"
- Larcebeau Aguirregaray, Juan Carlos
- Mato Narbondo, Pedro Antonio
- Maurente Mata, Luis Alfredo
- Medina Blanco, Ricardo José
- Paulós, Iván
- Ramas Pereira, Ernesto Avelino
- Sande Lima, José
- Silveira Quesada, Jorge Alberto
- Soca, Ernesto
- Troccoli Fernández, Jorge Néstor
- Vázquez Bissio, Gilberto


Banca Etica
Per sostenere le spese legali delle molte delle parti civili

abbiamo aperto un conto specifico per ricevere bonifici bancari:

Banca Popolare Etica

IBAN: IT45I0501803200000000130047

Codice Internazionale BIC: CCRTIT2T84A

Intestato a: "24marzo GIUSTIZIA"

8 per mille

Chiesa Evangelica Valdese
24marzo Onlus ha sostenuto negli anni 2010 e 2011 le spese legali delle parti civili Maria Paz Venturelli e Hugo Venturelli nel processo contro il torturatore cileno Alfonso Podlech con il contributo dell'Otto per mille delle Chiese Evangeliche Metodiste e Valdesi. Nel 2013 l'Unione delle Chiese Metodiste e Valdesi ha sostenuto le attività di 24marzo Onlus nell'ambito della "Rete per l'Identità - Italia".
Nell'anno 2014/15 www.ottopermillevaldese.org ha deciso di sostenere le spese legali nel "Processo Condor".