AYOTZINAPA

Bologna, LIBERA - 21.3.2015
AYOTZINAPA
Somos todos
A Y O T Z I N A P A


Bologna - 21.3.2015

Fotografia di Lilia di Monte
scattata in occasione della

Giornata della Memoria e dell'Impegno

organizzata da LIBERA

(i cartelli sono tenuti in mano
dai familiari delle vittime
della Mafia e del Terrorismo)

Teatro Due, Roma - 17.3.2015
AYOTZINAPA














Somos todos
A Y O T Z I N A P A


Teatro DUE
Roma - 17.3.2015

Fotografia di Lilia di Monte

scattata alla prima di

MEGALOPOLIS # 43

Produzione Instabili Vaganti




AYOTZINAPA© Lilia Di Monte




















Regia e drammaturgia:
Anna Dora Dorno

Con:
Anna Dora Dorno e Nicola Pianzola

Cura dello spazio scenico:
Giuliana Davolio

Liceo Tasso, Roma - 16.2.2015
Fotografie di Lilia Di Monte























© Lilia Di Monte

Pisa - 3.2.2015
AYOTZINAPA


Stazione "La Leopolda"

Studenti di diverse scuole con

Vera Vigevani Jarach

di Madres de Plaza de Mayo

Pisa - 3.2.2015
La Corsa di Miguel, Roma - 25.1.2015
Fotografia di Lilia Di Monte


Somos todos
A Y O T Z I N A P A


Ponte della Musica
Roma - 25.1.2015

Fotografia di Lilia di Monte
scattata nell'ambito della
"Corsa di Miguel"






© Lilia Di Monte
“Pace per il Messico – Mexico por la Paz”

LIBERAIn America Latina la rete ALAS-America Latina Alternativa Social, che riunisce 21 organizzazioni di base latino americane in Messico, Colombia, Ecuador, Honduras, Argentina, Brasile, è impegnata nella denuncia, nella proposta legislativa, nell’educazione alla legalità e nell’assistenza alle vittime.
In generale, l’attenzione di Libera International è rivolta a tutti quei paesi oppressi dal fenomeno della criminalità organizzata, che ne frena lo sviluppo sociale, civile ed economico, ed impedisce l’affermazione dei diritti umani e sociali delle comunità e popolazioni presenti in queste aree.
>>>

Campagna di Solidarietà con le vittime di AYOTZINAPA

AYOTZINAPALa brutalità esercitata contro gli studenti della Escuela Normal Rural “Raul Isidro Burgos” di Ayotzinapa dalla polizia dello Stato messicano di Guerrero, in complicità con i signori del narcotraffico, dimostrano un livello di ferocia, violenza e orrore esercitati sulla popolazione messicana.

Questa situazione richiede un’azione immediata, della quale questa campagna fa parte, in Messico e nel mondo, affinché si sappia la verità e i messicani possano trovare garanzie reali nella Giustizia e che azioni del genere non si ripetano.

Un forte sostegno internazionale, pubblico, collettivo e moralmente impegnato, aiuterà i messicani e le loro organizzazioni sociali a conseguire i propri obiettivi di Verità e Giustizia per Ayotzinapa.

Le immagini in bassa risoluzione possono essere inviate a:
- tlachinollan.difusion@gmail.com
- almoca@prodigy.net.mx
- fundacion@latinstock.com
- lunacornea.ci@gmail.com

Le immagini in alta risoluzione, che saranno esibite in Messico quando la campagna sarà terminata, possono essere inviate a:
- fundacion@latinstock.com
- comunicacion@tlachinollan.org
- lunacornea.ci@gmail.com
PDF >>>


Marcelo Bordsky

Una campagna internazionale di VISUAL ACTION

promossa in Italia da:

LIBERA - AGISCO.org - 24marzo Onlus
>>>
Fotografie di Lilia Di Monte